Nella prossima stagione, autunno e inverno troviamo ancora in vetta alla classifica il balayage.

Questa tecnica di schiaritura, nata per riprodurre l’effetto che il sole ha sui capelli naturali dopo la stagione estiva, è la più usata in assoluto.

Del resto, l’effetto finale, è così naturale e dona così tanta luce alla chioma che è impossibile non amarlo.

Con il tempo, il balayage viene applicato anche a schiariture più ardue, come quelle bianche, grige o un effetto ad alto contrasto come, attaccatura nera e punte quasi bianche.

In realtà, la vera bellezza di questa tecnica la vediamo in schiariture tono su tono, o più gradazioni di toni sulle stesse temperature (calde o fredde).

In questo caso l’effetto è estremamente naturale, crea punti luce ma senza stravolgere totalmente il look della persona.

Nel video vi propongo 13 balayage reperiti dal web con le tonalità che andranno di moda nella prossima stagione insieme ad un taglio, il bob che quest’anno sarà ancora protagonista  nella versione più lunga.

 

Ma come scegliere il colore da utilizzare per il tuo balayage?

Ci sono dei studi dietro alla colorimetria, in realtà non basta che ti piaccia per starti bene.

Il consulente a cui affiderai i tuoi capelli deve analizzare diverse indicazioni per riuscire a capire qual’è la tonalità più adatta al tuo modo di essere, ai colori del tuo viso e anche al tuo stile di vita.

Se fai un lavoro dove sei sempre vestita con abiti classici e dove la tua immagine deve trasmettere al tuo cliente una certa sicurezza e responsabilità, è evidente che non puoi indossare capelli dai colori arcobaleno.

Non sto dicendo che se hai determinati colori non sei seria, purtroppo però tante persone hanno ancora dei pregiudizi e la nostra immagine può precludere la riuscita di un affare.

È importante in fase di consulenza valutare tanti fattori, compreso quello sopra indicato.

La cosa piu importante è capire prima di tutto di quale temperatura di colori hai bisogno per esaltare i colori naturali del tuo viso, stabilendo se serve mettere una tonalità calda o fredda.

Un’altro fattore importante è il contrasto, ci sono visi che si illuminano con colori a contrasto, quindi in questo caso puoi optare per una base molto più scura e le punte di diversi toni più chiare, mentre se hai un contrasto basso, l’ideale è usare un tono o massimo due di schiaritura.

I colori che generalmente si indossano sia nel vestiario che nel trucco, sono un elemento importante in fase di valutazione, in quanto alcuni colori di capelli con quelli dell’abbigliamento o del trucco insieme stonano.

Anche il colore dei capelli naturali è rilevamte, ma spesso la ricrescita è davvero poca per capirlo, in aiuto abbiamo le sopracciglia e diverse domande da fare per comprenderlo.

Una volta compreso quale colore realmente esalta la tua bellezza naturale, si studiamo le forme del viso con la tecnica di hair contouring.

IL balayage in genere non arriva con le schiariture in radice, ma si può fare un’ eccezione in base ai tuoi lineamenti.

Questa procedura fa in modo che inserendo delle schiariture nei punti giusti, che può essere intorno al viso, sotto al mento, sopra la nuca, rendono le forme più morbide e esaltano invece le caratteristiche del tuo volto da mettere in risalto.

La moda che ci sarà nella prossima stagione, quella dell’autonno e dell’inverno, vede protagonisti i colori che di natura ci sono in questi periodi.

 

 

 

Il colore della castagna,marrone con le sue sfumature leggermente ramate.

Il colore delle foglie che iniziano a seccarsi, con le tonalità che vanno dal giallo all’arancia scuro.

Color nocciola, anche questo con sfumature calde, dal marrone chiaro fino al giallino.

Le noci, marroncino chiaro con venature più scure

Quelli invernali, il bianco della neve, il marrone scuro degli alberi ora mai spogli.

Tutti colori che vanno dal bianco, al viola, al blu, queste cromie nel settore dell’hair style si trasformano in biondi freddi, rossi violacei e castani cenere.

 

 

 

 

 

 


 

Di seguito il video con le 13 proposte moda, colori e taglio! 

 


 

​SE VUOI PRENOTARE UNA CONSULENZA CLICCA QUI

Ci troviamo in zona montespaccato in Via Cornelia 59 b