Finalmente sta arrivando l’estate e con lei anche le nuove tendenze moda per la stagione!

In estate i capelli devono diventare un’accessorio comodo e sbarazzino, nessuno ha voglia di asciugarli troppo con il phon, passare la piastra ecc.

Via libera alle scalature audaci per un capello spesso o riccio, ti darà molto volume in radice e renderà la chioma spettinata al punto giusto!

Mentre per i capelli più sottoli, un taglio corto e sfilato è senza dubbio la miglior scelta per essere al passo con la moda, la regola fondamentale è: DISORDINE!

Bisogna optare per tagli semplici da gestire e che, se in disordine risultino belli e sempre alla moda.

Queste sono le proposte moda ESTATE 2020 che ho selezionato per te!

 

 

Bob lungo, sfilato!
Ideale per i capelli grossi, normali, ricci, mossi e lisci.
Anche il colore adatto per l’estate, molto naturale, dalla manutenzione semplice.

 

 

 

 

 

Taglio asimmetrico, cortissimo da un lato e più lungo dall’altro.
Ideale per tutti i tipi di capello.
Il biondo rosato è un colore adatto alla stagione estiva perchè con una maschera colorante si può mantenere facilmente intatto.

 

 

 

 

 

 

Taglio corto sbarazzino, molto scalato e spettinato.
Ideale per capelli normali o sottili.
Il colore biondo va bene per l’estate ma va mantenuto con uno shampoo antigiallo e una maschera colorante o fredda o calda!

 

 

 

 

 

 


Per le ricce, le più fortunate nella stagione estiva!
Uno scalato nella parte superiore e meno nella parte inferiore, per dare i giusti volumi ed evitare l’effetto palloncino.
Il colore tono su tono va benissimo per l’estate e soprattutto per chi ha i capelli mossi.
Questo colore permette di nascondere l’effetto un pò crespo sulle punte, al contraio delle schiariture più chiare e di lasciare asciugare i capelli al sole senza troppi problemi.

 

 

 

Taglio scalato ma lasciato il giusto per dare movimento ma non eccessivamente per evitare troppo volume.
Ideale per tutti i tipi di capelli.
Le sfumature leggermente più chiare ma sempre su toni naturali per creare l’effetto schiaritura del sole.

 

 

 

 

 

 

DA EVITARE:

A meno chè tu non lo sia già, nella stagione estiva evita di farti rossa, questo colore sbiadisce molto in fretta, dovuto dalla composizione chimica.
Il colore rosso a differenza di altri colori più naturali è composto da molecole grandi che entrano facilmente nella struttura del capello ma escono anche altrettanto velcemente. Proprio per la loro grandezza il  capello fa più fatica a trattenerlo.
D’inverno quindi puoi osare, ma d’estete con il cloro, salsedine e acqua del mare, se non vuoi passare tutte le sere a mettere una maschera rossa sui tuoi capelli, eviterei!

Evita tagli pesanti, per pesanti intendo pari e non sfilati, con l’umidità e il caldo rischi di ritrovarti sempre capelli troppo piatti mentre nella stagione invernale sono sicuramente più pratici con i colli alti del maglione.

Abolisci la frangia, va bene da ottobre ad aprile, durante la stagione estiva è solo un trasmettitore di calore sul viso.
Sudando sarà sempre scomposta e crespa, ti costringerebbe ad usare sempre spazzola e phon per farla stare al suo posto.

SE HAI BISOGNO DI AIUTO PER IL TUO LOOK PER LA STAGIONE ESTIVA, VIENI A TROVARCI E APPROFITTA DELL’OFFERTA DI BENVENUTO CHE TROVI QUI!